PRIGIONIERI DELLA CITTA’ è lo slogan che da alcuni anni ha preso piede soprattutto tra le nuove generazioni. ASFISSIATI dallo smog e dalla cementificazione, CALPESTATI da ritmi di vita ansiogeni, RECLUSI in città-dormitorio, sempre più numerose sono le persone che decidono di “andare a vivere in campagna” o realizzare progetti imprenditoriali basati sullo sfruttamento cosciente e razionale del paesaggio agrario.

La villa fuori porta, il casale ristrutturato e perfino il piccolo podere da coltivare sono diventate le ambizioni di molti cittadini che, stremati dall’invivibilità delle nostre città e dalla complicazione del lavoro, decidono di esiliarsi in un contesto di relax, verde, aria pulita e spazi aperti incontaminati.

Appena fuori il Grande Raccordo Anulare lungo la Via Cassia, poco prima di arrivare alla rinomata località d’elitè dell’Olgiata, in località La Storta (Roma), si trova l’azienda agricola biologica I CASALI DEL PINO.

Ai lati di una strada sterrata, filari di alte alberature di Pino confinano e guidano lo sguardo verso l’infinito.

Alla fine dei Pini, il Borgo. Intimo, introverso, tranquillo, posizionato in posizione panoramica e circondato da smisurate distese di terreni agricoli arati.

Casali, stalle, fontanili, abbeveratoi e tanti animali allo stato brado: cavalli, maiali, pecore, galline, cani e gatti creano movimento e rumore ed un piacevole senso di appagante tranquillità, misto ad un desolante isolamento.

Il contesto ideale per sviluppare un nuovo modo di vivere la vita contemporanea.

[Complesso ampio, composto di più edifici di diversa epoca ed esecuzione. L’edificio più ampio afferente ad una vasta corte, presenta prospetti tripiani molto elaborati in cortina lavorata che disegna archi continui con struttura verticale, nell’interspazio tra un elemento ed un altro è centrata una bucatura che presenta ritmi molto regolari (ex abitazioni braccianti agricoli). Probabile casa sorta come multiabitazione sul modello delle “insule” romane dato il gran numero di finestre e comignoli. Gli altri corpi per abitazione e di servizio presentano interessanti volumetrie con presenza di elementi formali in mattoni. Molto verde denso di piante d’alto fusto con accenno di strutturazione a giardino. Bella fontana ricavata da elementi romani.]